giovedì 5 ottobre 2017

CHI SIAMO

AQUARIUS

L' Associazione Aquarius è nata nel 2007 da una gruppo di ceramiste e insegnanti da anni legati al mondo della ceramica, dell'arte e della scuola.
 Ha sede a Torino nel Cortile del Maglio, luogo nel quale l'associazione propone e realizza dimostrazioni ed eventi in collaborazione con quanti operano culturalmente sul territorio.

Sede di Aquarius al Cortile del Maglio

E' punto di incontro per conoscere ed approfondire l'arte della ceramica, organizza, per i suoi soci, corsi e stage di lavorazione dell'argilla, di modellaggio a mano, foggiatura al tornio, tecniche di decorazione, cotture raku e in riduzione.
 Propone corsi di formazione per operatori sociali , educatori e insegnanti, ha partecipato nel 2010 alla Triennale di Arte Plurale di Torino.
 Nell'atelier di Aquarius si realizzano opere in ceramica, si promuovono incontri tra artisti, mostre, visite a gallerie, laboratori e si organizzano viaggi di istruzione in luoghi dove l'arte della ceramica è particolarmente sviluppata.

Insegnanti:
Maria Teresa Frizzarin, formatasi alla scuola di Faenza come torniante e decoratrice si specializza in Italia e all'estero. Ha svolto la sua attività come ceramista, consulente tecnico e insegnante presso il Circolo Pandora (Sorano Italia), la Fondazione Diamante (Riva S. Vitale Svizzera), I Girasoli, (Trieste Italia). Nelle sue opere accosta altri materiali alle argille. Espone in Italia e all'estero. E' presidente dell'associazione Aquarius.

Maria Teresa Frizzarin
Lilli Morgando, laureata in Archeologia Medievale, ha appreso le tecniche della lavorazione della ceramica in Italia e Inghilterra. Insegna tecniche di foggiatura a mano e al tornio ad adulti, bambini, e disabili in strutture pubbliche e private. Ha collaborato con l'Ecomuseo dell'argilla di Cambiano, (Torino Italia), con il Circolo Culturale Ebdò (Torino Italia). Partecipa a mostre e concorsi in Italia e all'estero. E' socio fondatore dell'Associazione Aquarius     

Lilli Morgando









Nessun commento:

Posta un commento